Inizio col botto per la Gavarnese I top e flop del calcio dilettanti

Inizio col botto per la Gavarnese
I top e flop del calcio dilettanti

Una domenica buona per poche tra Lega Pro e Serie D. È il momento dell’AlbinoLeffe, che dopo aver dimenticato le prime due sconfitte del campionato ha centrato tre vittorie consecutive che lo hanno rilanciato nelle posizioni che contano, l’ultima al Comunale per 2-1 contro il Gubbio.

In D vince solo la Virtus Bergamo 1909 nel sentito match contro il Lecco. La bergamasca del momento è la Gavarnese, prima della classe in Promozione con il suo tecnico Foresti da tantissimi anni sulla panchina nembrese. Ecco in sintesi i top e i flop dall’Eccellenza alla Seconda categoria.

SERIE D

Un gol di Pllumbaj decide l’incontro tra Virtus Bergamo 1909 e Lecco: tre punti e passi avanti in classifica per la band di Madonna. Crema e Rezzato sono due tra le migliori del girone B: solo sconfitte per Grumellese (ancora a 0) e Pontisola (autore di un ottima prestazione). Trentine indigeste invece per Scanzorosciate, battuto 2-1 dal Trento e sorprendente sconfitta del Ciserano in casa contro il Levico Terme (1-0); ko anche il Caravaggio in casa contro il Darfo Boario (2-1).

ECCELLENZA:

+ RIMONTA CAPRINO: Sotto 1-0 in casa con il Casaterogoredo del bergamasco Crotti, i ragazzi di Mapelli rimontano fino al 4-2 e si godono i primi tre puti in classifica.

PARTENZA DA DIMENTICARE: Il Brusaporto è ancora a secco di gol, di vittorie, di punti: seconda sconfitta casalinga nel 3-0 contro l’Adrense e una classifica che piange.

PROMOZIONE:

+ IN OGNI CATEGORIA: Intramontabile Pierre Regonesi: una sua rete su punizione, il gioiello di casa, regala al Casazza la prima vittoria del campionato contro la Pradalunghese.

SERVE RISALIRE: Tre punti dopo altrettanti match, ma soprattutto una batosta interna da dimenticare al più presto: il San Paolo d’Argon è penultimo dopo il 6-2 casalingo subito per mano della neo capolista Gavarnese.

PRIMA CATEGORIA:

+ FALCO AL COMANDO: Un pareggio e due vittorie, l’ultima contro il Calusco (2-0) per la formazione di mister Astolfi, che dopo il salto in Prima punta ad un campionato da vertice.

- ANCORA A SECCO: Brutto inizio di campionato per Fara Olivana e Atletico Almenno: ancora 0 punti dopo tre partite, con gli almennesi ancora a secco di reti.

SECONDA CATEGORIA:

+ UNICA REGINA: Il Fontanella è l’unica bergamasca a punteggio pieno: grande partenza per la band di Bertolotti nel girone I.

- A 0 DOPO 270’: Or. San Tomaso, Vidalengo e Mozzanichese sono le formazioni messe peggio della categoria: la classifica piange e bisogna correre subito ai ripari per uscire dalla crisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA