La carica dei 500 invade  Selvino  Cavagna, un tricolore fatto in casa
Un passaggio della gara femminile dei campionati italiani di corsa in montagna disputati a Selvino (Foto by Giorgio Andreato)

La carica dei 500 invade Selvino
Cavagna, un tricolore fatto in casa

Domenica tricolore per Selvino che ha ospitato i campionati italiani giovanili di corsa in montagna: una vera e propria invasione con 500 atleti a dare spettacolo sui pendii del Monte Purito.

Riflettori puntati sulle gare cadetti e allievi che mettevano in palio i titoli italiani e Bergamo può festeggiare il titolo di Alain Cavagna che ha dominato fra i cadetti concedendo così il bis dopo il successo tricolore del 2015. Una vittoria che ha reso trionfale la giornata per l’Atletica Valle Brembana, società che ha organizzato la manifestazione e festeggiato nel migliore dei modi i 25 anni di attività.

Gli altri titoli sono andati alla cadetta Katja Pattis (Raffaisen Bolzano) e agli allievi Nadia Battocletti (Val di Non e di Sole) ed Edoardo Bozzolo (Trionfo Ligure). Nelle gare di contorno successi dei ragazzi Chiara Begnis (Atl. Valle Brembana) e Mattia Zen (Lanzada), e degli esordienti Martina Gianola (Premana) e Paolo Gianola (Premana). Infine vittoria del Trofeo Omt per società per l’Atletica Valle Brembana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA