La Foppa combatte e vince a Chieri Raggiunta sul 2-2 strappa il tie break

La Foppa combatte e vince a Chieri Raggiunta sul 2-2 strappa il tie break

La Foppapedretti fatica, ma porta a casa un successo nella Gara 1 delle Semifinali Scudetto contro Bigmat Kerakoll Chieri, nel Palasport di San Rocco Castagnaretta a Cuneo. La serie delle Semifinali proseguirà a Bergamo giovedì 21 aprile, alle 20.30, e domenica 24 aprile alla stessa ora. Le rossoblu sono partite col piede giusto e sono determinate a proseguire il cammino vincente.

In campo con il sestetto che vedeva al centro il capitano Paggi e Maja Poljak, Zhukova in regia a orchestrare le schiacciatrici Kilic, Piccinini e Gruen e il libero Paola Croce, le rossoblù sono partite subito determinate, opposte alle piemontesi Marletta, Scott, Marinova, Virna, Vincenzi e Tom, a cui hanno strappato il primo parziale. Anche il secondo set è andato al Volley Bergamo, che ha saputo contenere la reazione di Chieri e conquistare il vantaggio per due parziali a zero al termine di una maratona durata ventotto minuti e conclusa con il risultato di 27 a 25. Stessa intensità nel terzo e nel quarto set, finiti nelle mani delle piemontesi spinte dal proprio pubblico. La «battaglia» è così proseguita anche nel tie break, che ha decretato il successo finale della Radio 105 Foppapedretti.Nel corso della partita, importanti gli inserimenti di Manuela Secolo, per Piccinini, e di Jenny Barazza, per Paggi

BIGMAT KERAKOLLCHIERI-RADIO 105 FOPPAPEDRETTI BERGAMO 2-3

(17-25 25-27 25-21 25-22 13-15)

Bigmat Kerakoll Chieri: Marletta 9, Scott 24, Ghisleni n.e., Zetova, Marinova 4, Angeloni n.e., Dias 9, Vincenzi 24, Borri (L), Tom 13. All. Guidetti.

Radio 105 Foppapedretti Bergamo: Ortolani n.e., Gruen 18, Croce (L), Mijalic n.e., Kilic 23, Barazza 3, Zhukova 6, Secolo 3, Paggi 4, Piccinini 15, Luraschi 1, Poljak 10. All. Caprara.

Arbitri: Matteo Cipolla e Ennio Madonia

Durata set: 23’, 28’, 26’, 28’, 16’

Spettatori: 2.795.

(16/04/2005)

© RIPRODUZIONE RISERVATA