Lunedì 24 Marzo 2008

La Foppa in 5 set batte il Novara

Tra Foppapedretti e Asystel Novara è stata, come al solito, una partita infuocata. Ma al PalaNorda di Bergamo, sabato 22 marzo, la Foppa ha alla fine agguantato il successo in cinque set che consegna due punti alla classifica delle bergamasche e le lascia sul secondo gradino della Findomestic Volley Cup. Bella soddisfazione, e adesso sguardi puntati sulla Coppa Italia: venerdì 28 marzo alle 18.45 al PalaSavena di San Lazzaro (Bo), la Foppapedretti affronterà Famila Chieri nell’incontro valido per i Quarti di Finale. Nei due giorni seguenti Semifinali e Finale.
Torniamo al match contro Novara: avvio lanciato per la Foppa, guidata dalla regista Lo Bianco e dal capitano Gruen, con Poljak e Arrighetti al centro, Piccinini e Fiorin in attacco e il libero Croce, pronte a portarsi avanti conquistando il primo set con il parziale di 25-15. Secondo set, invece, di marca piemontese: il sestetto di Berg, Anzanello, Paggi, Skowronska, Barcellini, Osmokrovic e Cardullo agguanta la parità con un 25-19. L’altalena continua anche nel terzo set e in alto si ritrova la Foppapedretti: 25-23. Quarto set all’ultimo respiro, con un continuo rincorrersi e con l’ingresso di Rosner e Sorokaite per Piccinini e Fiorin che sembrava aver messo le rossoblù sulla strada giusta per il succeso; Novara ha invece ripreso in mano il gioco nel finale e ha strappatto l’accesso al tie break. Un quinto set da applausi senza sosta, con la Foppapedretti trionfatrice finale. In campo è tornata anche Enrica Merlo a tre mesi dall’intervento al polso sinistro.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO-ASYSTEL VOLLEY NOVARA 3-2 (25-15 19-25 25-23 26-28 15-11)
Foppapedretti Bergamo: Tasca n.e., Gruen 26, Croce (L), Rosner 2, Gujska, Camarda (L) n.e., Merlo, Sorokaite 5, Piccinini 7, Arrighetti 13, Lo Bianco 4, Fiorin 15, Poljak16. All. Micelli
Asystel Volley Novara: Anzanello 19, Skowronska 23, Barcellini 8, Berg, Ballarini, Paggi 8, Nnamani, Cardullo (L), Popovic 1, Bechis n.e., Osmokrovic 21, Mello. All. Brdjovic
Arbitri: Daniele Rapisarda di Cavalicco (Ud) e Corrado Toso di Trieste
Durata Set: 20’, 23’, 25’, 29’, 17’
Battute Vincenti: Bergamo 6, Novara 2
Battute Sbagliate: Bergamo 9, Novara 7
Muri: Bergamo 17, Novara 11

(24/03/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags