Lunedì 03 Gennaio 2005

La Foppa torna in campo a Treviglio e vince ancora

Ennesimo successo di fronte al pubblico di Treviglio per la Radio 105 Foppapedretti che nella settima giornata del Pool A della Indesit European Champions League ha battuto le turche del Gunes Vakifbank Istanbul con il risultato di tre set a zero. Le ospiti di turno erano già state battute nel match di andata a dicembre con il risultato di tre set a uno.

Quella di questa sera è stata di una nuova, autoritaria prova delle rossoblù che hanno dato spettacolo davanti agli oltre tremila spettatori che hanno riempito il Palasport orobico.

Con questa vittoria la Foppa ha difeso la leadership del Pool A, raggruppamento che continua a vedere il Volley Bergamo imbattuto dopo sette incontri.

In campo c’è la formazione tipo: Zhukova in regia, Gruen opposta, Kilic e Piccinelli laterali, Paggi e Barazza centrali, Croce libero. Il match non offre il minimo brivido e soltanto nel terzo set, fino all’11-11, c’è un apparente equilibrio, ma solo perché le rossoblù scendono per qualche minuto dall’Olimpo. Poi la Foppa riparte e, esaltata dalle grandi prestazioni di Gruen e Piccinelli, dalla mano implacabile della Kilic, tutto procede al meglio fino alla fine del terzo e ultimo set.

Il Tabellino

Foppapedretti BERGAMO (ITA)-Gunes Vakifbank ISTANBUL (TUR) 3-0

(25-17 25-13 25-20)

Foppapedretti Bergamo: Ortolani n.e., Gruen 14, Croce (L), Mijalic n.e., Kilic 13, Barazza 7, Zhukova 2, Secolo n.e., Paggi 7, Piccinini 14, Luraschi n.e., Poljak n.e. Coach: Caprara

Gunes Vakifbank Istanbul Samsonova 8, Kirdar, Uslu n.e., Ivanyushkina 3, Ozbek 5, Soroglu n.e., Agca 1, Mayboroda 10, Guclu (L), Alpullu n.e., Demir 10. Coach: Buzayev

Arbitri: Harald Sodja (AUT), Angelus Cotoanta (ROM)

Delegato CEV: Hugo Fruithof (SUI)

Durata Set: 25’, 18’, 21’ Spettatori: 3.200

Il prossimo appuntamento internazionale è fissato per il prossimo martedì in Polonia, dove alle 18.00 il Volley Bergamo affronterà lo Stal Bielsko-Biala.

(05/01/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags