Domenica 16 Marzo 2008

La Foppapedretti schiaccia Perugia

Una Foppapedretti in gran forma contro Despar Perugia conquista d’autorità al PalaNorda un successo e tre punti che valgono il secondo gradino della classifica del Campionato Italiano. Posizione in classifica strappata proprio alle umbre che hanno ceduto il passo dopo un incontro di fuoco, finito 3-0 per le padrone di casa rossoblu. E dopo il big match con Despar la Foppa pensa già al prossimo: sabato 22 marzo, alle 18, arriva al PalaNorda l’Asystel Novara. Nella domenica in cui in casa rossoblù si festeggia la nascita della piccola Matilde, nipote del Presidente Luciano Bonetti e figlia di Letizia Bonetti e Michele Poma, il sestetto allenato da Micelli ha onorato con uno splendido risultato la ventesima giornata di campionato..
In campo sono scese Lo Bianco in regia, Poljak e Arrighetti al centro, le attaccanti Gruen, Piccinini e Fiorin e il libero Croce; le umbre hanno giocato con Marinova ad alzare, le schiacciatrici Pachale, Decordi e Francia, le centrali Crisanti e Gioli, il libero Arcangeli.
Già dal primo set lo spettacolare pubblico del PalaNorda, oltre duemilacinquecento persone, comincia ad assaporare lo spettacolo: un’infinita rincorsa a contendersi il primo parziale, terminato nella mani delle scatenate padrone di casa con il parziale di 29-27 grazie anche a un’inarrestabile Francesca Piccinini.
Nel secondo set la grinta delle rossoblù, trascinate dai muri di Maja Poljak, portano il match sul due a zero. Nel finale, il grande cuore del capitano Angelina Gruen, la regia di Leo Lo Bianco e il boato dei tifosi all’ultimo punto firmato Valentina Fiorin coronano un successo entusiasmante.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO-DESPAR PERUGIA 3-0
(29-27 25-17 25-18)
Foppapedretti Bergamo: Tasca n.e., Gruen 18, Croce (L), Rosner n.e., Gujska, Camarda, Sorokaite, Piccinini 12, Arrighetti 8, Lo Bianco 3, Fiorin 14, Poljak 8. All. Micelli
Despar Perugia: Pachale 9, Grbac, Crisanti 6, Marinova, Decordi 4, Arcangeli (L), Sacco, Pavlovic n.e., Francia 13, Del Core n.e., Artmenko 1, Gioli 12. All. Sbano
Arbitri: Roberto Boris di Vigevano (PV) e Sandro La Micela di Trento
Durata Set: 29’, 21’, 23’
Battute Vincenti: Bergamo 4, Perugia 2
Battute Sbagliate: Bergamo 3, Perugia 0
Muri: Bergamo 16, Perugia 5

(16/03/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags