Sabato 14 Febbraio 2004

La Mylena cade a Cento: 66-59

Dopo le tappe vincenti contro Forlì (fuori casa) e Bologna (in casa) che sono valse il secondo posto solitario, la Mylena Treviglio conclude con una sconfitta il suo tour de force contro le squadre emiliano-romagnole. A Cento, su un campo tradizionalemnte ostile, il quintetto di Cece Ciocca si è arreso 66-59 alla formazione locale, al termine di una gara in cui ha fornito una prestazione scialba.

Nonostante la sconfitta, la Mylena conserva tuttavia al secondo posto solitario in classifica.

Cento - Mylena Treviglio 66-59

Cento: Caroldi 9, Rorato 9, Infante 6, Carpia 5, Cardinali 15, Morussi 10, Ebeling 12, Mariani, Bretta, Trimarchi. All. Furlani.

Mylena Treviglio: Benzoni 4, Scalvini, Degli Agosti 9, Bocchini 19, Burini 2, Guerci ne, Bellavita ne, Fantaccini 12, Gallea 9, Gamba 4. All. Ciocca.

Note - Parziali 25-17, 41-30, 54-40. Tiri liberi: Cento 12/19, Treviglio 5/12. Tiri da due: Cento 15/30, Treviglio 21/39. Tiri da tre: 8/28 Cento, Treviglio 4/15.

Serie B d’eccellenza - Risultati 7ª giornata di ritorno:

Forlì-Imola 81-78 dts, Ozzano-Lumezzane 82-64, Cento-Mylena Treviglio 66-59, Argenta-Castenaso 88-76, Virtus Bologna-Casale Monferrato 65-81, Castelletto Ticino-Gorizia 89-79, Padova-Vigevano 88-78, Riva del Garda-Soresina 87-69.

Classifica: Castelletto Ticino punti 36; Mylena Treviglio 28; Virtus Bologna, Forlì e Cento 26; Casale Monferrato 24; Lumezzane, Vigevano, Padova e Riva del Garda 22; Imola e Ozzano 20; Soresina 18; Argentia 16; Castenaso e Gorizia 12.

(14/02/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags