Sabato 14 Febbraio 2004

La Mylena si rialza col Padova e vede i playoff ormai vicini

Il quintetto trevigliese ha interrotto la serie negativa che si prolungava da quattro turni, battendo davanti ai suoi sostenitori il Padova per 92-82 nell’11ª giornata di ritorno della Serie B d’Eccellenza. Questa vittoria rappresenta un deciso passo in avanti per la Mylena verso la conquista dei playoff, il primo obiettivo stagionale di coach Cece Ciocca. Ai trevigliese basterà infatti ottenere una vittoria nelle restanti cinque giornate di campionato.

Mylena Treviglio - Padova 92-82

Mylena Treviglio: Benzoni 3, Scalvini 8, Degli Agosti 2, Bocchini 28, Burini 10, Guerci 22, Fantaccini 7, Gallea, Gamba 12. Bellavita ne. All. Ciocca.

Padova: E. Cagnin 9, Stefanelli 3, Tonzig 16, Zanovello 6, Ciatto 3, Carretta 12, A. Cagnin 18, Benfatto 2, Longobardi 13, Andreaus ne. All. Caiolo.

Note - Tiri liberi Mylena 24/28; Padova 16/24. Tiri da 2: Mylena 22/46, Padova 18/28. Tiri da 3: Mylena 8/22, Padova 10/29. Rimbalzi: Mylena 30, Padova 36. Cinque falli: nessuno. Parziali dei 4 tempi: 21-13; 49-32; 66-54; 92-82. Spettatori: 1.300 circa.

Serie B d’Eccellenza - Risultati 11ª giornata di ritorno:

Casale Monferrato-Vigevano 75-71, Forlì-Cento 88-68, Mylena Treviglio-Padova 92-82, Riva Garda-Ozzano 72-55, Imola-Lumezzane 76-48, Virtus Bologna-Castelleto Ticino 86-81, Castenaso-Gorizia 82-68, Soresina-Argenta 88-81.

Classifica: Castelletto Ticino punti 42; Virtus Bologna e Forlì 32; MYLENA TREVIGLIO e Riva del Garda 30; Cento e Casale Monferrato 28; Lumezzane 26; Vigevano, Padova e Soresina 24; Imola e Ozzano 22; Argenta 20; Castenaso 14; Nuova Gorizia 12.

(14/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags