Mercoledì 31 Marzo 2004

La Settimana Lombarda si presenta ai ciclisti

Sensibilmente ridotta nella struttura ma non meno interessante delle precedenti 33 edizioni, la Domus di Duilio Tassetti e di Gianni Sommariva alza il sipario domani sera, alle 20, al Centro Congressi, sulla 34.a Settimana Lombarda (9-12 aprile, punzonatura giovedì 8 dalle 15.30 alle 17.30 in piazza Vittorio Veneto a Bergamo) la cui classificazione rientra nelle gare 2/5 e comunque per professionisti se non di primissima fascia.

La manifestazione parte subito in quota, venerdì 9 aprile, con la cronoscalata Casazza-Colle Gallo di 6,6 chilometri, partenza del primo concorrente alle 14. Il giorno dopo a Roncadelle, in provincia di Brescia, la classifica della «Settimana» dovrebbe uscirne già delineata: rappresenta la tappa altimetricamente più impegnativa caratterizzata da tre gran premi della montagna tra cui Colle Maddalena destinato alla definitiva selezione delle forze in campo. Il via alle 12, da percorrere 158 chilometri.

Domenica (giorno di Pasqua) la tappa (Seriate-Stezzano, partenza alle 11.30) è su misura per i velocisti, si sviluppa su di un circuito a largo raggio inanellato quattro volte per complessivi 185 chilometri. Lunedì dell’Angelo quarta e ultima tappa che si presta per l’ultimo assalto per quanti sono interessati alla maglia di leader: partenza da Carobbio degli Angeli alle 11.30, i primi 71 dei 157 chilometri sono di facile attuazione nel senso che non presentano difficoltà altimetriche diversamente del prosieguo della gara: prima di giungere al traguardo a Bergamo in piazza Matteotti, i concorrenti dovranno affrontare Colle Gallo, Selvino, lo strappo di Valverde e Colle Aperto. Non male. Sono iscritte sedici squadre ognuna di otto corridori. Per il momento sono tre i bergamaschi sicuri partenti, si tratta del palazzaghese della Tenax Renzo Mazzoleni, di Paolo Tiralongo e di Paolo Lanfranchi entrambi della Panaria, mentre Paolo Valoti figura prima riserva della Domina Vacanze.

(31/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags