Domenica 26 Aprile 2009

L'AlbinoLeffe si lecca le ferite
«Ora pensiamo al Brescia»

«Dimentichiamo subito il Bari. Sabato c'è il Brescia e ci giochiamo tantissimo». Con queste parole Francesco Luoni guarda avanti dopo la sconfitta di sabato 25 aprile. «Il Bari è fortissimo - spiega il giocatore -, ma la partita l?ha cambiata un nostro errore sul 2-1, perciò guai a farci condizionare dal risultato: quattro gol sul groppone sono bugiardi e sul 2-1 per il Bari abbiamo avuto tre occasioni enormi per riacciuffare la gara, compreso un palo clamoroso. I pugliesi meritano la serie A, ma dire che tra loro e noi c'è un abisso è una forzatura».

Ora, in vista della gara di sabato 2 maggio al Comunale col Brescia, l'AlbinoLeffe riprenderà i lavori martedì 28 aprile a Verdello (alle 11) e mercoledì 29 sarà in campo a Bolgare (alle 15) per la prima prova anti-Brescia.

Occhi puntati sull'infermeria: Armando Madonna attende buone nuove dagli acciaccati Nick Madonna (tallonite), Narciso (infiammazione spalla destra) e Gabionetta (tonsillite), mentre restano da valutare le condizioni di Conteh e Coser, quest'ultimo uscito nel finale col Bari per un risentimento muscolare alla gamba destra.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata