Sabato 17 Settembre 2005

L’Atalanta punta al poker con il Torino Ventola cerca il primo gol contro Taibi

L’Atalanta recupera Ventola e tenta oggi di conquistare la quarta vittoria consecutiva in serie B. L’avversario profuma di serie A: il Torino dell’ex portiere nerazzurro Taibi. Che in una lunga intervista torna sulla retrocessione dell’anno scorso: «Sbagliammo tutti, non fu solo colpa mia». Trasferta delicata a Trieste per l’AlbinoLeffe di Esposito, bisognoso di punti.Oggi si ritorna in campo alle 16 al Comunale ed è strano, di questi tempi caotici, vedere due partite consecutive dei nerazzurri, sempre al sabato e alla stessa ora.

Che fare per addomesticare il Toro baldanzoso di questo avvio di campionato? Per l’Atalanta sarà soprattutto una questione di personalità. Dote che la squadra guidata da Colantuono aveva già in parte dimostrato, raddrizzando a proprio favore il risultato contro il Verona, che non è una squadra di baluba se ieri sera ha ottenuto la seconda vittoria. Poi conquistare Cesena e mettere sotto la Triestina, quel tanto che bastava, è servito a ritagliarsi già il ruolo di capolista.

(17/09/2005)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags