Sabato 30 Dicembre 2006

L’Agnelli cade in casa col Mercatone E la zona salvezza resta un miraggio

Doveva vincere e vincere bene, conquistando i tre punti, ma l’Agnelli Metalli non ce l’ha fatta a chiudere l’anno come avrebbe voluto e ha perso in casa per 3 set a 0 contro Mercatone Uno. La vittoria serviva a mantenere accese le speranze di restare agganciati al treno-salvezza ma è arrivata una sconfitta che oltre alla classifica rischia di affossare il morale dei bergamaschi, sempre più in fondo alla classifica. E a poco consola il buon debutto di Gadnik.I parziali la dicono lunga sull’andamento del match al Palasport. Comincia subito male l’Agnelli, perdendo il primo set con 21 punti contro 25. ma è il secondo set ad affossare la squadra: Mercatone Uno chiude 25 a 16. nel terzo set c’è un tentativo di ripresa: Agnelli va avanti e arriva sul 14-12, ma il ritorno degli avversari è inesorabile e il set si chiude sul 25 a 20 per gli ospiti.

(30/12/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags