Sabato 26 Aprile 2008

L’AlbinoLeffe batte il BolognaE sente il profumo della Serie A

Una gara sofferta, intensa, contro avversari di qualità ha consegnato all’AlbinoLeffe una vittoria che ha il sapre della serie A. I Seriani hanno infatti battuto il Bologna 1-0, con un gol di Carobbio (nella foto a fianco) nel primo tempo, quando la squadra di Gustinetti ha attaccato con coraggio i più quotati bolognesi, sfiorando in più occasioni il raddoppio. Poi l’AlbinoLeffe ha avuto il pregio di non cedere agli innumerevoli attacchi bolognesi, con un atteggiamento umile e un grande Coser che ha «blindato» la porta seriana. E adesso l’AlbinoLeffe è secondo in classifica, in zona promozione diretta.Gli uomini di Gustinetti ci hanno creduto, sostenuti da un pubblico appassionato e numeroso al Comunale (8.000 gli spettatori). Hanno capitalizzato al meglio il vantaggio ottenuto dopo soli 13 minuti di gioco e per tutto il match hanno saputo contrastare un Bologna a volte arrembante, che però non ha trovato il varco giusto. L’AlbinoLeffe, che ha avuto anche un gol annullato, nel secondo tempo è andato anche vicinissimo al raddoppio, su azioni di contropiede, mentre il Bologna vedeva i propri attacchi infrangersi contro il muro difensivo seriano e contro un portiere, Coser, in gran forma.


AlbinoLeffe-Bologna 1-0
AlbinoLeffe (4-4-2): Coser; Foglio, Gervasoni, Serafini, Peluso; Garlini (13’ st Perico), Del Prato, Carobbio, Cristiano (37’ st Madonna); Cellini (30’ st Poloni), Ruopolo. A disp. Nodari, Bonazzi, Ferrari, Colacone. All. Gustinetti.
Bologna (4-3-1-2): Antonioli; Daino, Moras (15’ st Amoroso), Castellini (31’ pt Terzi), Lavecchia; Mingazzini, Carrus, Valiani; Bombardini (23’ st Di Gennaro); Fava, Marazzina. A disp. Colombo, Bonetto, Adailton, Bucchi. All. Arrigoni.
Arbitro: Farina di Novi Ligure.
Marcatori: 15’ pt Carobbio
Note: ammoniti Castellini, Diano, Poloni, Peluso. Recupero 1’ pt, 6’ st.


(26/04/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags