L’AlbinoLeffe rivuole la vittoria

L’AlbinoLeffe rivuole la vittoria

L’emergenza infortuni è alle spalle (all’appello manca soltanto Poloni che sta recuperando: e così l’AlbinoLeffe ha un solo obiettivo per la partita col Frosinone (sabato alle 16 al Comunale): il ritorno alla vittoria. Nelle ultime sei partite i blucelesti hanno vinto soltanto una volta (2-0 al Piacenza l’8 dicembre) ed è evidente che per una squadra che aveva abituato a ben altre cadenze si tratta di un sensibile rallentamento.

Per una curiosa coincidenza, anche l’anno scorso era stato il Frosinone l’ultima squadra a far visita a Bergamo nel girone d’andata: non era andata granché bene, perché al vantaggio di Cellini nel primo tempo aveva risposto nella ripresa un gol di Castillo e la partita si era chiusa sull’1-1. Al pareggio il Frosinone punterà verosimilmente anche quest’anno.


Questi i prezzi per AlbinoLeffe-Frosinone. Poltroncine numerate 70 euro (ridotto 50 euro per donne e ragazzi nati tra il 29/9/1989 e il 29/9/99; 1 euro per bambini/e nati dopo il 29/9/99); tribuna centrale e laterale 30 (20, 1); tribuna Giulio Cesare 10 (5, 1). Settore ospiti in Curva Sud 10 euro. Botteghini allo stadio aperti dalle 12.

Promozione-ragazzi in tribuna Giulio Cesare. Quattrocento ragazzi di 8 società calcistiche della nostra provincia saranno in tribuna oggi al Comunale per assistere alla gara contro il Frosinone. Continua nel frattempo la campagna dei mini-abbonamenti che a partire dalla gara col Vicenza del 2 febbraio prevede un tagliando unico per le 10 gare del girone di ritorno. Questi i prezzi: intero 40 euro, tariffa famiglia a secondo della composizione (uomo 25 euro, donna 20, ragazzi 5 euro). 

ARBITRO: Celi di Campobasso (Musolino, P. Costa; IV Merchiori).

(18/01/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA