Sabato 29 Settembre 2007

L’AlbinoLeffe si «mangia» il Bari

E chi lo ferma più? Viene da dire così di fronte al nuovo, splendido risultato dell’AlbinoLeffe che in casa si mangia il Bari nel primo tempo, chiudendo i primi 45 minuti sul 3 a 0. La ripresa è ordinaria amministrazione e se il Bari riesce ad accorciare le distanze - all’11’ del secondo tempo va sul 3-1 - i Seriani non si lasciano intimorire e segnano il quarto gol. Come a dire: niente da fare. E il primato in classifica è sempre più motivato.La squadra di Gustinetti questa volta parte davvero alla grande. Tre gol nel primo tempo a firma di Cristiano, Carobbio e Peluso. La quarta marcatura è dell’inossidabile Del Prato ormai al 44’ del secondo tempo. Non ha segnato bomber Cellini, ma a quanto pare l’AlbinoLeffe può farne a meno.

AlbinoLeffe-Bari 4-1
Albinoleffe (4-4-2): Marchetti; Garlini , Gervasoni, Conteh, Peluso (46’ st Sefafini); Colombo, Del Prato, Carobbio (18’ st Poloni), Cristiano (25’ st Gori); Cellini, Ruopolo. A disp. Ofreddi, Perico, Previtali, Ferrari. All. Gustinetti.
Bari (4-4-2): Gillet; Allegrini, Belmonte, Esposito (1’ st Di Dio), Antonelli; Galasso, Rajcic, Donda, Bonanni (1’ st Cavalli); Lanzafame (1’ st Carozza), Santoruvo. A disp. Spadavecchia, Loseto, Gazzi, Desideri. All. Materazzi.
Arbitro: Trefoloni di Siena 6
Marcatori: 13’ pt Cristiano (A), 24’ pt Carobbio (A), 45’ pt Peluso (A), 11’ st Carozza (B), 44’ st Del Prato (A)
Note: espulso al 32’ st Donda (B) per doppia ammonizione; ammoniti Belmonte, Di Dio; recupero 1’ pt, 3’ st.

(29/09/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags