Sabato 01 Novembre 2008

L’AlbinoLeffe spreca e poi soffreA Treviso finisce in pareggio

La partita dell’AlbinoLeffe a Treviso, finita 1-1, alla fine porta un punto che fa classifica ma certo nel suo complesso non può lasciare soddisfatti i Seriani, protagonisti di una partita dall’andamento altalenante: dominata per buona parte del primo tempo, con il pareggio regalato al Treviso su dormita della difesa, poi sofferta fino alla fine con il Treviso che ha mancato un rigore e ha cercato il gol mentre i Seriani sono rimasti in 10 (espulso Gabbionetta). Narciso protagonista allo scadere.Una partita «folle», con l’AlbinoLeffe che è andato in gol immediatamente con Laner (nella foto sopra) al 3’ del primo tempo, mancando poi almeno due occasioni clamorose. E quando si sbaglia, si paga: una dormita difensiva ha consegnato il pareggio al Treviso, che poi, ha anche rischiato di vincere con l’AlbinoLeffe rimasto in 10 uomini per l’espulsione di Gabbionetta. Il punto, comunque, fa classifica. Anche perché le capoliste Grosseto ed Empoli sono incappate entrambi in una sconfitta e così le distanze in testa non si sono allungate.TREVISO (4-1-3-2): Guardalben; Baccin, Zaninelli, Scurto, Smit; D’Aversa (27’ st Pedrelli 5); Guigou, Scaglia, Missiroli; Musetti (12’ st Beghetto), Piovaccari. A disp. Cordaz, Pianu, Bonucci, Palermo, Foti. All. Gotti.ALBINOLEFFE (4-1-4-1): Narciso; Garlini, Conteh, Serafini, Renzetti; Caremi; N. Madonna (16’ st Luoni), Laner (30’ st Bombardieri), Carobbio, Gabionetta; Ruopolo (23’ st Ferrari). A disp. Coser, Maino, Geroni, Daffara. All. A. Madonna.Arbitro: Baracani di Firenze 6Marcatori: 3’ pt Laner (A), 31’ pt Zanitelli (T)Note: espulso al 15’ st Gabionetta (A) per doppia ammonizione. Ammoniti Narciso, Guigou, Smit. Al 30’ pt Musetti (T) ha sbagliato un rigore. Recupero 1’ pt, 3’ st. (01/11/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags