L’AlbinoLeffe vince anche a VicenzaE sono 16 risultati utili consecutivi

L’AlbinoLeffe vince anche a VicenzaE sono 16 risultati utili consecutivi

E sono 16. L’AlbinoLeffe continua a stupire e inanella il sedicesimo risultato utile consecutivo nella stagione, vincendo per 1-0 a Vicenza, grazie al gol segnato al 37’ del primo tempo da Cellini. Un gol meritatissimo, visto il grande primo tempo giocato dai blucelesti: prima un rigore clamoroso negato dall’arbitro, poi gol annullato per fuorigioco a Santos, infine la rete-vittoria. E nella ripresa, nonostante la pressione del Vicenza, il risultato non è più cambiato.
Il risultato di Vicenza conferma i Seriani, protagonisti di una stagione da incorniciare: dopo la sconfitta di Lecce all’esordio non hanno più perso e hanno fermato squadre di blasone, sulla carta ben più forti: chiedete alla Juve, o al Napoli, per fare due nomi.
Ora la squadra del «Mondo» è ottava in classifica con 26 punti, a soli cinque punti dalla vetta, occupata addirittura da quattro squadre: Juventus (una partita in meno), Bologna, Genoa e Napoli, tutte a quota 31.
VICENZA-ALBINOLEFFE 0-1
RETE: 37’ pt Cellini.
VICENZA (4-4-1-1): Zancopè; Martinelli (21’ st Raimondi), Pesoli, Fissore, Nastos; Paonessa, Helguera, Rigoni, Padoin; Zanini (1’ st Sgrigna); Schwoch (26’ st Cavalli). In panchina: Sterchele, Scardina, Crovari, Vailatti. All. Gregucci.
ALBINOLEFFE (3-5-2): Acerbis; Innocenti, Dal Canto, Santos; Gori, Belingheri (25’ st Donadoni), Del Prato, Poloni, Colombo; Joelson (46’ st Rabito), Cellini (12’ st Bonazzi). In panchina: Marchetti, Lamma, Cristiano, Previtali. All. Mondonico.
ARBITRO: Bergonzi di Genova (Rubino, Ballabio; Sguizzato).
NOTE: spettatori 4.719 (abbonati 3.933), incasso 40.306 euro (quota 29.245 euro). Ammoniti Innocenti, Gori, Poloni, Belingheri, Pavonessa. Angoli 6-3. Recupero 1’+4’.

(20/12/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA