Sabato 26 Aprile 2008

L’Atalanta a Palermo cerca riscatto

L’Atalanta gioca a Palermo decisa a riscattare l’ultima caduta in casa, con la Juventus. L’appuntamento in campo è per domenica 27 aprile alle 15 (diretta tv su SkyCalcio8). Tissone sembra recuperato, ma contro i rosanero di Colantuonno partirà dalla panchina. E mister Del Neri non ha ancora sciolto i dubbi in difesa: in tre, Fissore, Rivalta e Belleri si giocano la maglia di terzino destro e l’ordine non è casuale perché potrebbe scoccare l’ora di Fissore, che potrebbe così disputare la sua prima partita in maglia nerazzurra.Per il resto tutto confermato o quasi, con Pellegrino preferito a Talamonti (nemmeno convocato), Padoin al posto dello squalificato Langella e il rientro di Doni in attacco. De Ascentis darà il cambio a Tissone. Non convocato Inzaghi, ma anche Muslimovic (sovraccarico al cavo popliteo destro) e Capelli che s’è infortunato nel corso della rifinitura (distrazione all’inserzione ileale del muscolo psoas sinistro, due settimane di stop). Convocato dunque Radovanovic che ha raggiunto il ritiro in serata dopo aver giocato nella Primavera.

(26/04/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags