Venerdì 22 Ottobre 2004

L’Atalanta non supera la prova con il Cagliari

Si è conclusa con un 2-2 la partita Atalanta-Cagliari, anticipo della 7ª giornata di Campionato, risultato che porta i nerazzurri a quota 4 in classifica. Il Cagliari invece sale a quota 10.

L’Atalanta è andata in vantaggio al 2’ con Pazzini, ma il Cagliari ha prima pareggiato con Esposito (12’) e poi ha raddoppiato con Loria (29’). Il primo tempo si è concluso sul 2 a 2 per la rete di Montolivo (40’). Al 5’ della ripresa il Cagliari è rimasto in 10 dal 5’ per espulsione di Brambilla, ma l’assedio dell’Atalanta non ha dato frutti.RETI: 2’ pt Pazzini, 12’ pt Esposito, 29’ pt Loria, 40’ pt Montolivo.

ATALANTA (4-3-1-2): Taibi; Rivalta, Gonnella, Natali, Bellini; Mingazzini (37’ st Lazzari), Albertini, Marcolini (23’ st Gautieri); Montolivo; Pazzini, Saudati (13’ st Budan). In panchina: Calderoni, Innocenti, Zenoni, Pià. All. Mandorlini.

CAGLIARI (4-3-3): Katergiannakis; Lopez, Maltagliati, Loria, Agostini; Abeijon, Brambilla, Gobbi; Esposito, Zola (23’ st Langella), Suazo (15’ st Del Nevo). In panchina: Iezzo, Pisano, Albino, Conti, Bianchi. All. Arrigoni.

ARBITRO: Pieri di Genova (Pascariello-Pirondini; Bergonzi).

NOTE: spettatori 12.885 (3.899 paganti per un incasso di 66.883 euro e 8.986 abbonati per una quota partita di 140.360,58 euro). Espulso Brambilla al 5’ st per doppia ammonizione. Ammoniti Agostini, Natali, Loria, Marcolini, Albertini, Gobbi, tutti per gioco falloso. Angoli 11-2 per l’Atalanta. Recupero 2’ + 2’.

(23/10/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags