Domenica 19 Ottobre 2008

L’Atalanta pareggia contro il Chievocon un gran gol di Ferreira Pinto

Torna a casa con un punto che fa classifica l’Atalanta che al Bentegodi ha pareggiato contro il Chievo. È finita 1-1, in rimonta per i nerazzurri, passati in svantaggio nei minuti di recupero del primo tempo e poi capaci di agguantare il pari con un’inizio di ripresa aggressivo e deciso e uno splendido gol di Ferreira Pinto.I nerazzurri tornano a fare punti in trasferta, dunque, nella partita dei revival, con Del Neri che ritrovava il «suo» Chievo. La squadra ha cercato di fare la partita fin dall’inizio, andando anche molto vicina al gol, negato da uno strepitoso Sorrentino, vero «gatto» su una girata da campione di Doni. Poi la doccia fredda del gol veronese, quando ormai le squadre stavano per rientrare negli spogliatoi. Ma al rientro, nella ripresa, l’Atalanta ha fatto capire subito di voler far quadrare i conti. La palla giusta arriva sui piedi di Ferreira Pinto, che allunga la falcata, dribbla e fulmina Sorrentino con un destro preciso e forte: 1-1.Chievo-Atalanta 1-1Chievo (4-3-1-2) - Sorrentino; Frey, Mandelli, Yepes, Mantovani (80’ Malagò); Pinzi (68’ Luciano), Italiano, Bentivoglio; Marcolini; Pellissier, Langella. Allenatore: Giuseppe Iachini.Atalanta (4-4-1-1) - Coppola; Garics, Talamonti, Manfredini, Bellini (60’ Rivalta); Ferreira Pinto, De Ascentis, Guarente, Padoin; Doni; Floccari. Allenatore: Luigi Del Neri.Arbitro: Paolo Valeri di Roma.Gol: 45+4’ Mantovani/C; 61’ Ferreira Pinto/A.Ammonizioni: 75’ Talamonti/A; 84’ Manfredini/A; 91’ Pellissier/C..(19/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags