L’Atalanta preparail match palermitanoResta l’incognita Floccari

L’Atalanta preparail match palermitanoResta l’incognita Floccari
Con l’Epifania sono ripresi anche gli allenamenti dell’Atalanta. La squadra ha lavorato indoor dato che il centro Bortolotti era completamente imbiancato e i campi erano impraticabili.

Si aspetta il primo allenamento sul campo per verificare le condizioni di Floccari, bloccato sabato scorso da un affaticamento muscolare. Le condizioni dell’attaccante non sembrano comunque preoccupare più di tanto lo staff nerazzurro. Floccari a Palermo, salvo sorprese, sarà regolarmente in campo. Del Neri dovrà rinunciare solamente agli squalificati Manfredini e De Ascentis e saranno disponibili anche Cigarini e Peluso.

Sul fronte formazione resta solo un nodo da sciogliere: chi sostituirà Manfredini al centro della difesa. Potrebbe essere Pellegrino, che contro la Juventus era stato preferito a Capelli, mentre a centrocampo dovrebbe essere confermata la formula delle ultime partite visto che il quartetto formato da Ferreira Pinto, Guarente, Padoin e Valdes in questo momento sembra dare le maggiori garanzie. Un’altra alternativa potrebbe essere rappresentata anche dall’inserimento di Vieri, con Floccari decentrato a sinistra.

Intanto mercoledì la squadra si allenerà, neve permettendo, sia al mattino, sia al pomeriggio, mentre giovedì a Zingonia è prevista alle 14,30 una partita contro una mista giovanile.(06/01/2009)

© RIPRODUZIONE RISERVATA