Domenica 23 Settembre 2007

L’Atalanta stoppa la Lazio 2-1

In zona Cesarini arriva il capolavoro di Zampagna e l’Atalanta si aggiudica la partita contro la Lazio per 2-1. I nerazzurri partono a razzo. Al 3’ del primo tempo De Ascentis lancia Langella che sulla sinistra fa partire un cross, arriva Zampagna che di piatto mette però fuori. La Lazio risponde al 9’. Makinwa in area di rigore passa a Mauri che tutto solo calcia di piatto sul fondo. Al 28’ Tissone vede Zampagna al limite dell’area, il quale apre a destra per Doni, ma il cross è chiuso in calcio d’angolo. Al 29’ ancora Makinwa si libera e penetra in area, sinistro rasoterra sul secondo palo. Pandev non ci arriva e la palla va sul fondo. Al 43’ arriva il gol. Ferreira Pinto effettua un traversone da destra: Langella c’è e colpisce di testa, la palla finisce in rete tra palo e portiere. Primo tempo insomma equilibrato fra Atalanta e Lazio anche se i nerazzurri sono riusciti a concretizzare le azioni con una rete.
Nel secondo tempo al 3’ Manfredini sfiora il pareggio: Pandev dalla destra trova il compagno tutto solo in area, colpo di testa e palla sul fondo. L’Atalanta torna a farsi nuovamente sotto al 17’ con Zampagna che salta Stendardo e se ne va: tiro da destra verso sinistra e respinta di Muslera. Un minuto dopo Langella sfiora il raddoppio: in rovesciata colpisce la traversa. Ma è la Lazio ha pareggiare i conti al 24’ con Mutarelli. Pandev dribbla Capelli e mette al centro dell’area dove arriva Mutarelli che devia in rete.
Al 27’ esce Langella per Inzaghi che 10’ dopo conclude da ottima posizione, dopo un assist di Zampagna. Nei 5 minuti di recupero succede di tutto. Al 46’ Coppola salva su Mauri e al 47’ arriva il gol di Zampagna. Coppola rinvia, la palla arriva direttamente in area dove Zampagna in spaccata supera Muslera in pallonetto. E’ il gol partita.

(23/09/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags