Mercoledì 02 Maggio 2007

Luca Messi può boxare negli Stati Uniti

Dalla Florida giunge la notizia che a Miami Luca Messi ha superato le visite mediche per l’ottenimento della licenza di pugile professionista degli Stati Uniti. Messi si trova in America da 10 giorni, il tempo necessario per sostenere tutti gli esami del caso, visite sostenute con i più ricercati macchinari e da medici esperti nel settore pugilistico.
«Mi sento rinato - ha detto Messi -. Non avevo dubbi sulla mia integrità fisica. Ho sostenuto meticolose visite mediche per la pratica della boxe, e non in nazioni dove non esiste la tutela sanitaria medico-sportiva. Ora ho il diritto di sapere, e sicuramente qualcuno ha il dovere di spiegarmi l’enorme danno arrecatomi».
Messi farà ritorno in Italia mercoledì 9 maggio, dopo aver assistito da spettatore al match De La Hoya- Mayweather valido per il mondiale super welter.(02/05/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata