«Mancano almeno 4 giocatori importanti» Mister Gasperini: Reca, diamogli tempo

«Mancano almeno 4 giocatori importanti»
Mister Gasperini: Reca, diamogli tempo

«Mancano almeno quattro giocatori importanti». Le prime parole di Gian Piero Gasperini rivolte alla stampa in questo avvio di stagione 2018/2019 non sono scontate, anzi e sono un chiaro segnale lanciato alla dirigenza atalantina.

Tra gli argomenti del momento ci sono il calciomercato e il dubbio amletico tra i preliminari e l’accesso diretto alla prossima Europa League. «Siamo lontani e in difficoltà rispetto a quello che abbiamo previsto - afferma Gasperini riferendosi al mercato -. C’è urgenza d’intervenire e sarebbe stato meglio partire coperti in tutti i ruoli, così sarà dura con tutti gli impegni che abbiamo e se non corriamo ai ripari servirà fare una scelta negli obiettivi da perseguire. Sinceramente pensavo di arrivare a questo punto più coperto. Per l’ Europa c’è questa situazione non chiara che non fa piacere, noi ci stiamo prepariamo per l’eventuale preliminare».

Qualche spunto l’amichevole con la Rappresentativa Valseriana vinta 7-0 l’ha dato, a partire dal giovanissimo Traore classe 2002, che il prossimo 11 luglio compirà 16 anni. «È un talentino, ha dato segnali che vanno coltivati: lui e i più giovani ci stanno dando una mano per lavorare al completo. L’infortunio di Varnier è da valutare, ma almeno 20 giorni sarà fuori. Reca? Ci vuole pazienza perché parla solo polacco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA