Match di domenica a BolognaMultati Doni e la squadra

Match di domenica a BolognaMultati Doni e la squadra

Un’ammenda di mille euro. È questa la cifra che dovrà pagare Cristiano Doni per le proteste nei confronti dell’arbitro durante il match di domenica 14 settembre a Bologna. Inoltre, tra le società, ammenda di 3.000 euro all’Atalanta «per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso due fumogeni nel proprio settore; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS per avere la Società concretamente operatocon le forze dell’ordine a fini preventivi».Inoltre il giudice sportivo ha sanzionato con tre giornate di squalifica il centrocampista dell’Inter Sulley Muntari, espulso sabato nel match contro il Catania per una manata nei confronti di Giacomo Tedesco. Nella ricostruzione dell’episodio, il giudice Gianpaolo Tosel ha scritto che Muntari ha, «a gioco fermo, colpito un avversario con una manata al volto, cagionandogli una lieve lesione in bocca».(16/09/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA