Sabato 03 Settembre 2005

Mondiali di canottaggio: argentoper il bergamasco Ghezzi

Il bergamasco Luca Ghezzi, che gareggia in coppia con Federico Gattinoni, ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali di canottaggio. La prima giornata di finali in corso a Gifu (Giappone) ha regalato all’Italia altre soddisfazioni: gli azzurri hanno infatti conquistato un oro, un secondo argento e un bronzo.Sopra Ghezzi e Gattinoni all’arrivo, sotto la loro felicitàL’otto pesi leggeri(Jiri Vlcek, Daniele Danesin, Michele Savriè, Martino Goretti, Luigi Scala, Nicola Moriconi, Giuseppe Del Gaudio, Fabrizio Gabriele, tim.Gianluca Barattolo) ha vinto l’oro, il doppio (Federico Gattinoni e Luca Ghezzi) e il due con (Dario Cerasola, Edoardo Verzotti, tim.Manuel Berlingerio) hanno conquistato l’argento, mentre il due senza (Luca Agamennoni e Dario Lari) il bronzo. Due medaglie d’argento sono arrivate anche nell’Adaptive Rowing, il canottaggio per disabili, con il doppio ed il singolo. Il doppio Gattinoni e Ghezzi ha fatto cose egregie, piazzandosi secondo a soli 35 centesimi da Spik e Cop, i croati oro olimpico a Sydney ed argento ad Atene, e pluricampioni mondiali. Gli azzurri, passati ai 500 con ritardo di 3"06, hanno recuperato acqua fino ad insidiare da vicino i favoriti. Terzo posto per la Germania.

(03/09/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags