Lunedì 12 Luglio 2004

Mondiali under 20 a Grosseto Bernardi Locatelli niente finale

Hanno preso il via a Grosseto i Mondiali riservati agli under 20. In gara con la maglia azzurra tre ragazze dell’Atletica Bergamo 1959: la junior Paola Bernardi Locatelli e le allieve Elena Scarpellini e Marta Milani.

La prima a scendere in pista in terra toscana è stata la junior Paola Bernardi Locatelli, all’esordio in nazionale a soli tre anni da quando fece la sua prima corsa su una pista d’atletica. La 19enne di Ponteranica, nella batteria dei 3000 siepi, si è espressa sui suoi livelli, piazzandosi con un 11’12"64, vicino al personale, 11ª nella sua batteria, vinta dalla keniana Kip Kemoi in 10’13"25. Per la ragazza bergamasca era impossibile ambire alla finale, alla quale sono state ammesse atlete del livello dell’africana.

Domani, mercoledì, sarà la volta di Elena Scarpellini nel salto con l’asta. Per la 17enne di Zanica l’assalto alla finale a 12 costituisce un’impresa difficile ma non impossibile. Sabato, quindi, toccherà a Marta Milani, impegnata con la staffetta azzurra nella 4x400.

(13/07/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags