Giovedì 02 Settembre 2004

Monza: paura per Schumacher Finisce fuori pista a 300 km/h

Michael Schumacher finisce fuori pista, senza conseguenze gravi, durante la sessione pomeridiana di prove a Monza, in vista del Gran Premio d’Italia che si svolgerà il 12 settembre.

Il tedesco ha perso il controllo della propria vettura a circa 300 km orari in fondo al rettilineo che precede l’imbocco della Parabolica. L’incidente dovrebbe essersi verificato per un problema alla gomma posteriore sinistra.

Una volta uscito da solo dall’abitacolo, il ferrarista si è disteso sull’erba che costeggia il tracciato fino all’arrivo dei soccorsi. Una volta arrivati i medici il pilota campione del mondo si è rialzato, ha tranquillizzato tutti ed è salito sull’auto di soccorso per rientrare ai box.

(02/09/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags