Moralez e Carmona ai tifosi - Video «Brutta sconfitta, ma ripartiamo»

Moralez e Carmona ai tifosi - Video
«Brutta sconfitta, ma ripartiamo»

Il Torino è alle spalle, un match a cui non pensare per una serata in compagnia con i tifosi nerazzurri.

I giocatori atalantini Maxi Moralez e Carlos Carmona hanno fatto visita al Club Amici dell’Atalanta di Torre de Roveri, presieduto da Ezio Barcella. Grande festa insieme ai rappresentati degli altri Club e ai giornalisti Elio Corbani e Arturo Zambaldo: testa e cuore al prossimo difficile impegno dei nerazzurri contro la Roma, in programma all’Olimpico domenica 29 novembre alle 15. «Brutta sconfitta, ma la voglia di stare in mezzo ai tifosi non dipende da questo. Ci si aspettava di più, ma la classifica è bella -ha affermato Maxi Moralez-, non possiamo fermarci qua, speriamo di fare una grande partita, come sappiamo noi. Cercheremo di portare qualcosa a casa, anche se sarà durissima contro una squadra così forte. Sta girando bene sia per la squadra che per me: i tifosi mi hanno sempre accolto con entusiasmo, io spero di continuare su questa strada».

Il centrocampista Carmona non vede l’ora di tornare quello di un tempo: consapevole delle difficoltà che sta trovando in questa prima parte di stagione, lancia il giovane Grassi e continua a lavorare per migliorare la condizione, dopo che l’infortunio estivo lo ha condizionato.

«Sono veloci davanti, dobbiamo stare corti e aggredirli per non lasciargli spazio per ripartire. Il Torino ci aspettava, noi abbiamo cercato di fare la partita, ma i nostri attaccanti di qualità hanno avuto poco spazio , e quando abbiamo costruito qualcosa non ne abbiamo approfittato. La mia stagione sta andando così-così: domenica sono stato sottotono, poi è stata un’estate dura per il mio infortunio, sto cercando di mettermi in forma con il lavoro e di riprendere la migliore condizione. Abbiamo un ottimo centrocampo: Grassi è un ragazzo umile e un ottimo giocatore e merita quello che sta ottenendo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA