Moto, nelle 250 Locatelli è 11°

Moto, nelle 250 Locatelli è 11°

Lo spagnolo Jorge Lorenzo, campione del mondo in carica, ha firmato la pole-position del Gp del Qatar classe 250. Il mallorchino dell’Aprilia ha preceduto in 1’59"432, il connazionale e compagno di marca Hector Barbera, secondo miglior tempo in 1’59"782 a 0,350 dal leader. Terzo s’è piazzato il sammarinese Alex De Angelis, in 1’59"871, mentre l’iberico Alvaro Bautista ha concluso quarto in 2’00"127.

Nel festival Aprilia, che ha monopolizzato le prime cinque posizioni della griglia di partenza, la prima moto non italiana è stata la Ktm, sesta col giapponese Hiroshi Aoyama mentre il forlivese Andrea Dovizioso ha conquistato la settima posizione con la migliore delle Honda. Undicesimo s’è piazzato il bergamasco Roberto Locatelli, dodicesimo il riccionese Marco Simoncelli, quattordicesimo il lombardo Fabrizio Lai.

La griglia di partenza, partenza alle 13.15:
1. Jorge Lorenzo (Spa) Aprilia, 1’59"432;
2. Hector Barbera (Spa) Aprilia, a 0"350;
3. Alex De Angelis (Arg) Aprilia, a 0"439;
4. Alvaro Bautista (Spa) Aprilia, a 0"695;
5. Thomas Luthi (Svi) Aprilia, a 0"884;
6. Hiroshi Aoyama (Jpn) Ktm, a 1"268;
7. Andrea Dovizioso (Ita) Honda, a 1"270;
8. Mika Kallio (Fin) Ktm, a 1"289;
9. Yuki Takahashi (Jpn) Honda, a 1"369;
10. Julian Simon (Spa) Honda, a 1"655;
11. Roberto Locatelli ( Ita) Gilera, a 1"784;
12. Marco Simoncelli (Ita) Gilera, a 1"936;
13. Shuhei Aoyama (Jpn) Honda, a 2"122;
14. Fabrizio Lai (Ita) Aprilia, a 2"182;
15. Arturo Tizon (Spa) Aprilia, a 3"072;
16. Aleix Espargaro (Spa) Aprilia, a 3"093;
17. Anthony West (Aus) Aprilia, a 3"303;
18. Dirk Heidolf (Ger) Aprilia, a 3"522;
19. Imre Toth (Ung) Aprilia, a 3"530;
20. Alex Baldolini (Ita) Aprilia, a 3"536;
21. Karel Abraham (Cze) Aprilia, a 3"796;
22. Rattapar Wilairot (Tha) Honda, a 3"894;
23. Jules Cluzel (Fra) Aprilia, a 4"479;.

(09/03/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA