Lunedì 09 Ottobre 2006

Mountain bike: il bergamasco Deho primo italiano a vincere la Roc Marathon

È un bergamasco il primo italiano a conquistare la francese «Roc Marathon», uno degli eventi di mountain bike più spettacolari e di maggior richiamo per gli amanti di questa specialità. Marzio Deho (al centro nella foto sotto), campione di Ranica, atleta di punta del Team Olympia e testimonial di Adamello Ski, è salito sul gradino più alto del podio venerdì 6 ottobre a Roc d’Azur concludendo gli 87 km della gara in 3.49’37” davanti a Thomas Dietsch e a Thomas Zahnd.
La vittoria ha coronato l’ennesima grande stagione dell’atleta orobico che nonostante infortuni e malanni (due costole rotte ed una borsite al ginocchio dall’inizio di stagione), ha dimostrato forte grinta e capacità di recupero. Dopo i secondi posti nella Adamello Bike e nel campionato italiano marathon, dietro rispettivamente a due grandi come Johann Pallhuber e Gilberto Simoni, in Francia Deho è tornato davanti a tutti, mostrando grandi capacità tecniche sulle impegnative discese ed una condizione fisica invidiabile per gli avversari.

(09/10/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata