Lunedì 27 Settembre 2004

Mylena schiaccia un debole Ragusa

Col risultato finale di 99 a 66 la Mylena Treviglio ha archiviato la pratica contro la Banca Agricola Popolare Ragusa, incamerando la seconda vittoria consecutiva. Nonostante la formazione siciliana già alla vigilia fosse considerata un avversario facile, la Mylena è stata brava a prendere con serietà gli avversari: così gli uomini di Ciocca hanno messo le mani sul match fin dall’inizio. Bravi tutti i bergamaschi, ma i voti più alti vanno ai protagonisti del primo e decisivo quarto di partita: Guerci (9/14 al tiro e 5 rimbalzi, autore di 9 punti in 10 minuti), Gamba (3/4 dal campo, 4/4 dalla linea in 16 minuti, poi costretto a lasciare il campo per una distorsione alla caviglia sinistra), DeMartini (2/4 da 2 e un inesausto lavoro difensivo), Gallea (4/8 al termine e bravo nel limitare il tiratore ospite Bucci in apertura di incontro) e Bocchini.

(26/09/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags