Novara, 5 lame bergamasche sul podionel Gran Premio Giovanissimi Under 14

Novara, 5 lame bergamasche sul podionel Gran Premio Giovanissimi Under 14

Nella seconda prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi, che si è disputata lo scorso fine settimana a Novara, la Bergamasca Scherma Creberg ha visto salire sul podio ben cinque atleti, eccellente risultato accompagnato da altri ottimi piazzamenti. Stanno facendo significativi progressi gli allievi che, nella spada sono saliti sul podio con il secondo posto conquistato da Michele Niggeler. Al sesto posto un sorprendente Francesco Aresi, seguito dalla diciottesima piazza di Davide Francinetti.
Niggeler e Francinetti hanno ben figurato anche nel fioretto, classificandosi rispettivamente all’undicesimo e al tredicesimo posto.
Continua la serie positiva di Tomaso Melocchi e Saulo Rivolta, che nella categoria Giovanissimi di spada, si sono classificati al secondo e terzo posto.
Bergamasca Scherma sul podio anche nelle categorie Maschietti-Bambine, con il terzo posto di Nicola Melocchi, il terzo posto di Laura Albini e il settimo della gemellina Chiara.
Una bella soddisfazione per il presidente della società, Nando Cappelli, e soprattutto per il maestro Zibi Demianiuk, coadiuvato dalla moglie Silvia, e da Nicola Viscardi. Anche perché il settore giovanile della Bergamasca Scherma Creberg è in continua crescita, sia sotto il profilo tecnico che agonistico.
Con la seconda prova di Novara, si sono conclusi gli interregionali Under 14 per la qualificazione al Grand Prix di Rimini, in programma il prossimo mese di maggio, e al quale parteciperanno praticamente tutti gli schermidori bergamaschi.

Nella foto: Gli allievi della Bergamasca Scherma Creberg, Michele Niggeler e Francesco Aresi, rispettivamente 2° e 6° nella seconda prova del GP Giovanissmi Under 14 a Novara

(14/02/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA