Nuovo riconoscimento a Martina
Per lei il Premio all’Atleta

Non poteva che essere Martina Caironi il volto sportivo del 2012, delineato ufficialmente tramite la consegna del Premio all’Atleta. Un riconoscimento assegnato dal Gruppo Bergamasco Giornalisti Sportivi e nato addirittura nel lontano 1951, da un’intuizione di Aurelio Locati.

Nuovo riconoscimento a Martina Per lei il Premio all’Atleta
Martina Caironi
(Foto di Bedolis)

Non poteva che essere Martina Caironi il volto sportivo del 2013, delineato ufficialmente tramite la consegna del Premio all’Atleta.

Un riconoscimento assegnato dal Gruppo Bergamasco Giornalisti Sportivi e nato addirittura nel lontano 1951, da un’intuizione di Aurelio Locati: negli ultimi anni è cambiata la location, con l’ospitalità del Comune di Bergamo, ma non la sostanza di un premio che da più di mezzo secolo incorona i più meritevoli sportivi bergamaschi dell’anno precedente.

Il trionfo alle Paralimpiadi di Londra, naturalmente, ha sancito l’assegnazione a Martina Caironi, che succede nell’albo d’oro a Marta Milani e ad una serie di altri atleti di primo livello. La consegna avverrà giovedìì pomeriggio 5 dicembre alle ore 18 nella sala consiliare di Palazzo Frizzoni, visto che il premio sarà consegnato all’interno di una seduta straordinaria del consiglio comunale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA