Ottimo esordio a Pescara per Melegoni Le promesse atalantine crescono - Video
Melegoni contro il Livorno (Foto by Sito ufficiale Pescara Calcio)

Ottimo esordio a Pescara per Melegoni
Le promesse atalantine crescono - Video

Sarà anche magra, eppure è una consolazione. Filippo Melegoni, linea verde nerazzurra, ha fatto le valigie da Bergamo dopo un anno di apprendistato agli ordini di Gasperini. Direzione Pescara, dove all’esordio contro il Livorno si è subito calato nella parte di sorpresa del campionato.

La prima partita con la maglia che fu di Verratti, un altro giovane che dall’Abruzzo ha preso il volo, è di quelli da ricordare. Ottima prestazione a centrocampo e rigore, decisivo, procurato nel secondo tempo grazie a un guizzo da attaccante. Anche il suo allenatore Bepi Pillon ha avuto parole di elogio: «Ottima partita di Melegoni, ragazzo molto intelligente che sa inserirsi bene negli spazi. Il Pescara sta bene, peccato per la sosta ma ne approfitteremo per lavorare bene». Consolazione, dicevamo, soprattutto per l’Atalanta che a Pescara, oltre a Melegoni, ha dirottato anche Christian Capone, altro ex del vivaio nerazzurro che quest’anno dovrà confermare quanto di buono messo in mostra nell’ultima stagione. E magari puntare a un ritorno alla corte di Gasperini.

La partita tra Pescara e Livorno

© RIPRODUZIONE RISERVATA