Giovedì 12 Ottobre 2006

Palermo-Atalanta: Tissone dal primo minuto

Ferreira Pinto non ce l’ha fatta e non è partito per Palermo. La rifinitura è servita per capire che il brasiliano non sarebbe stato in grado di giocare contro i rosanero e Colantuono, che in un primo momento sembrava intenzionato a portarlo comunque, ha deciso di non convocarlo. La botta alla caviglia sinistra rimediata nella partitella di giovedì contro la Berretti evidentemente non è stata smaltita in tempo.

L’assenza di Ferreira, implica l’esordio dal 1’ di Tissone che giocherà a sinistra, con Ariatti dirottato a destra. Prima da titolare anche per Doni e Soncin che hanno vinto il ballottaggio con Bombardini e Doni.

Confermato anche l’utilizzo del 4-4-1-1. In tutto sono 18 i convocati volati ieri pomeriggio a Palermo da Linate. Ci sono anche Manzoni e Magrin, quest’ultimo alla prima panchina in A.

A Bergamo sono rimasti oltre allo squalificato Carrozzieri, anche i lungodegenti Centi, Conteh e Vieri, gli infortunati delle ultime settimane Defendi e Zampagna, Abeijon, dirottato in Primavera per mettere minuti nelle gambe.(14/10/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags