Domenica 15 Febbraio 2004

Pari tra azzurri e ceki (2-2) Trap: peccato quel gol all’ultimo

È finita 2-2 l’amichevole di Palermo tra Italia e Repubblica Ceca alla «Favorita» di Palermo. In rete Vieri, Stajner, Di Natale e Rosicky. Azzurri in gol al 14’: Vieri colpisce un palo di testa, ma il rimpallo gli è favorevole e insacca. Al 42’ il pareggio di Stajner che approfitta di una distrazione della difesa e segna di testa. Nella ripresa Trap cambia l’intera formazione e Di Natale si fa trovare pronto all’87’ sul cross di Nervo. Passano appena 2’, però, e Rosicky pareggia con un preciso destro da fuori aerea.

«Peccato quel gol all’ultimo... in fondo avevamo meritato la vittoria - è stato il commento a caldo di Giovanni Trapattoni ai microfoni delle Rai dopo l’amichevole di Palermo -. Comunque ho visto una squadra molto concentrata, che ha fatto delle belle giocate. E poi forse il gol annullato a Vieri non era in fuorigioco...». Il rammarico del ct azzurro svanisce però quando gli viene fatto notare che il gol del vantaggio italiano era viziato da un fallo di mano dello stesso Vieri: «...allora i due episodi si pareggiano». E il debutto in azzurro di Bettarini?: «È stato buono. Non era facile esordire così ...a 32 anni»

(18/02/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags