Prealpi Orobiche, Gamba-Rocco un successo al fotofinish

Un decimo di secondo ha diviso i vincitori su Fiat Punto Super 1600 dai secondi classificati Zanchi-Carrara

Prealpi Orobiche, Gamba-Rocco un successo al fotofinish

Matteo Gamba e Tommaso Rocco su Fiat Punto Super 1600 si sono aggiudicati la ventesima edizione del Rally Prealpi Orobiche, organizzato dall’Automobile Club Bergamo in collaborazione con le Terme di Trescore e la Banca Popolare di Bergamo. Per un decimo di secondo hanno preceduto Zanchi e Carrara su Renault Clio Williams.

Il successo di Gamba è maturato solo sull’ultima prova speciale nei confronti di Zanchi, dopo diversi capovolgimenti di fronte proprio con lo zognese. Nel conteggio delle vittorie parziali sulle prove speciali Gamba e Zanchi, con una vittoria ex aequo sul quinto tratto cronometrato, hanno impattato con tre successi a testa.

Una «speciale» è stato vinta anche dai fratelli Alessandro e Mauro Baroni che con la Renault Clio Williams della Ciemme Racing di Presezzo hanno guadagnato il terzo gradino del podio.

CLASSIFICA ASSOLUTA: 1. Gamba-Rocco (Fiat Punto) in 49’19”9 2. Zanchi-Carrara (Renault Clio Williams) a 0”1 3. Baroni-Baroni (Renault Clio Williams) a 9”0 4. Savoldelli-Grigis (Renault Clio Williams) a 23”3 5. Paroli-Civicchioni (Renault Clio Williams) a 41”0 6. Sottosanti-De Rocco (Subaru Impreza Sti) a 1’05” 1 7. Pini-Galimberti (Renault Clio Williams) a 1’05”5 8. Perico-De Luis (Fiat Punto) a 1’08”1 9. Nodari-Andrioletti (Renault Clio Williams) a 1’16”9 10. Bottarelli-Piardi (Renault Clio) a 1’17”4.

GRUPPO N

CLASSE 1400

: 1. Varisto-Baruffi (MG ZR 105) in 56’58”20 2. Galeazzo-Cosio (MG ZR 105) a 57”30 3. Carrara-Moretti (Peugeot 106 Rally) a 58”20.

CLASSE 1600: 1. Alborghetti-Biasuzzi (Citroen Saxo) in 53’28”90 2. Giaconia-“Fragola” (Peugeot 106) a 5”60 3. De Cecco-De Cecco (Peugeot 106 Rally) a 27”60

CLASSE 2000: 1. Roggiani-Rugeri (Renault Clio RS) in 51’43”20 2. Zanetti-Pulici (Renault Clio) a 16”00 3. Agostoni-Gigliotti (Renault Clio Williams) a 1’04”00.

CLASSE OLTRE 2000: 1. Sottosanti-De Rocco (Subaru Impreza STI) in 50’25”0 2. Paccagnella-Ferranti (Mitsubishi Lancer Evo VI) a 13”0 3. Noris-Falzone (Mitsubishi Lancer Evo VI) a 1’23”30.

GRUPPO A

CLASSE 1400

: 1. Chirico-Baggi (Peugeot 106 Rally) in 56’01”40 2. Merighi-Furini (Peugeot 106 XSI) a 1’05”70 3. Zani-Minelli (Peugeot 106 XSI) a 1’41”60

CLASSE 1600: 1. Costa-Porta (Peugeot 106 Rally) IN 54’47”50 2. Barcella-Secomandi (Peugeot 106 GTI) a 1’39”80 3. Zamboni-Zamboni (Opel Corsa GSI) a 2’59”10.

CLASSE 2000: 1. Zanchi-Carrara (Renault Clio Williams) in 49’20”00 2. Baroni-Baroni (Renault Clio Williams) a 8”90 3. Savoldelli-Grigis (Renault Clio Williams) a 23”20.

GRUPPO KIT

CLASSE 1150

: 1. Zaninetti-Montagner (Fiat Seicento Sporting) in 57’55”10 2. Palmisano-Bianco (Fiat Cinquecento Sporting) 7”30 3. Pozzoli-Messa (Fiat Seicento) a 1’53”30.

CLASSE 1600: 1. Becchetti-Pasotti (Citroen Saxo) in 51’52”80 2. Manera-Favaro (Peugeot 106 Maxi) a 49”40 3. Locatelli-Gregori (Citroen Saxo) a 1’38”20.

GRUPPO SUPER 1600 - CLASSE UNICA: 1. Gamba-Rocco (Fiat Punto) in 49’19”90 2. Perico-De Luis (Fiat Punto) a 1’08”10 3. Bottarelli-Piardi (Renault Clio) a 1’17”40.

(28/09/2003)

© RIPRODUZIONE RISERVATA