Martedì 20 Settembre 2005

Preziosi agli arresti domiciliari

Per l’imprenditore dei giocattoli Enrico Preziosi, ex presidente del Como e presidente del Genoa, i guai sembrano non finire mai: a Prezioni, infatti, è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, nell’ambito dell’inchiesta per bancarotta seguita al fallimento del Calcio Como.(20/09/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags