Sabato 29 Aprile 2006

Quattro gol del Bologna umiliano l’AlbinoLeffe

L’AlbinoLeffe cercava un colpaccio, invece prende 4 gol e torna a casa a testa bassa e con il pensiero ai guai di classifica. Non era cominciata male la partita a Bologna, con l’AlbinoLeffe opposto senza soggezione ai padroni di casa. Ma al 19’ un mani in area di Garlini vale un rigore al Bologna, trasformato da Bellucci. Mondonico mette Bonazzi per Colombo, passando a un modulo più offensivo, ma il Bologna va a nozze: nel giro di una ventina di minuti crea una mezza dozzina di occasioni da gol, 2 trasformate. Il quarto gol arriverà nella ripresa al 35’..Il «mattatore» è Bellucci. Dopo il rigore trasformato, segna ancora la seconda e la quarta rete del match. La terza è invece di Marazzina.
Nella ripresa l’AlbinoLeffe cerca con insistenza il gol salvafaccia. Ma Belingheri, Testini e Salgado (entrato al posto di Belingheri) fanno a gara nel dare vita al festival dello spreco e Pagliuca si oppone bene a due tiri da fuori di Regonesi. Invece della rete della bandiera, arriva il poker del Bologna.

Bologna AlbinoLeffe 4-0
Reti: pt 19’ Bellucci su rigore, 32’ Bellucci, 44’ Marazzina; st 35’ Bellucci.
Bologna (4-2-3-1): Pagliuca; Daino, Terzi, Mezzano, Capuano; Mingazzini, Amoroso; Nervo (36’ st Antonazzo), Zauli, Bellucci (41’ st Vignaroli); Marazzina (29’ st Della Rocca). In panchina: Manitta, Pecchia, Vignaroli, Colucci, Torrisi. All. Ulivieri.
AlbinoLeffe (4-5-1): Ginestra; Garlini, Minelli, Dal Canto, Regonesi; Colombo (28’ pt Bonazzi), Belingheri (23’ st Salgado), Del Prato, Poloni (19’ st Previtali), Testini; Joelson. In Panchina: Comi, Sonzogni, Russo, Belotti. All. Mondonico.
Arbitro: Saccani di Mantova.
Note: nessun ammonito; angoli 5-4 per il Bologna; recupero 3’ + 1’.

(29/04/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags