Venerdì 27 Marzo 2009

Quattro medaglie bergamasche
ai Tricolori di sci nordico

Bergamaschi in evidenza ai Campionati italiani assoluti di sci nordico (gare di staffetta e sprint team) in svolgimento da giovedì con conclusione domenica 29 marzo, a Slingia, in Alto Adige. Gli orobici sono saliti su tutti i podi: sul gradino più alto Fabio Santus di Gromo, che gareggia per i Carabinieri. Nella staffetta 4x10 km maschile (due frazioni a tecnica classica, due a tecnica libera) sono arrivati oro e titolo finiti per un quarto su spalle bergamasche. Ha vinto infatti in 1h50’44”5 la formazione dell’Arma composta – nella sequenza di gara - da Fabio Santus, Giorgio Di Centa, Florian Kostner e Pietro Piller Cottrer. Seconde con il distacco di circa 1’ le Fiamme Gialle con Loris Frasnelli, il bergamasco Giovanni Gullo, Thomas Moriggl e Fulvio Scola. Terza la seconda formazione delle Fiamme Gialle.

In campo femminile nella 3x5 km (due frazioni a tecnica classica e la terza a tecnica libera) si è imposta la Forestale in 49’23”7 con la formazione composta da Moroder, Follis, Valbusa. Argento alle Fiamme Gialle, bronzo all’Esercito, comprendente in formazione Melissa Gorra di Clusone.

Nella staffetta sprint team in campo femminile la Forestale ha bissato il successo con Arianna Follis e Karin Moroder. La prova maschile è stata dominata dalle Fiamme Gialle con Fulvio Scola e Loris Frasnelli. Secondo posto per la Forestale con Sergio Rigoni e il bergamasco Renato Pasini e terzo per i Carabinieri con Kostner e Hofer.

Domenica ultimo atto con la 50 km e qui potrebbero arrivare altre buone performance orobiche.

a.benigni

© riproduzione riservata

Tags