Domenica 04 Maggio 2003

Rallysprint Prealpi Orobiche Vittoria di Paganoni-Dell’Acqua

I varesotti Emanuele Paganoni e Marco Dell’Acqua su Fiat 131 Abarth della scuderia Curno Racing hanno vinto la 6ª edizione del Rallysprint Prealpi Orobiche per autostoriche, in calendario in questo weekend, con partenza e arrivo a Trescore Balneario e prove speciali disegnate nel comprensorio dei Colli di San Fermo.

I più veloci, però, sono stati i liguri Roberto Arnaldi ed Angelo Pastorino su Alfa Romeo GTV 2000 del gruppo Classic Nazionale H, gruppo che per regolamento viene classificato in una graduatoria a parte e non può concorrere per la vittoria assoluta.

In seconda posizione si sono piazzatii Umberto Parisi e Pippo Racca su Porsche 911 SC 2.7 della scuderia Dei Rododendri, che sono risultati i migliori del gruppetto di concorrenti in gara con la vettura tedesca. Il podio si completa con gli astigiani Sergio Crestani e Marisa Novelli (Porsche 911S) che hanno dovuto fare i conti con problemi al cambio e con una non azzeccata scelta di gomme.

Per quanto riguarda invece la Regolarità Prealpi Orobiche, la vittoria è andata agli elbani Giuseppe Galluzzi e Antonella Beteto su Porsche 3.0 SC Targa che hanno accumulato soltanto 75 penalità. Piazza d’onore per Giuseppe Mangiagalli e Maurizia Paganessi su Alfa Romeo Gt Junior (199 penalità) e terzo posto a Franco Seghesio e Pinuccia Gambetti su Alpine A 110 1600 (211 penalità). Piazzamenti dei concorrenti bergamaschi: 6° Vaccaro-Colombi (Porsche 912) e 8° Belotti-Belotti (Alfa Romeo Junior Zagato).

Classifica Rally Prealpi Orobiche: 1. Paganoni-Dell’Acqua (Fiat 131 Abarth) in 17’53”5; 2. Parisi-Racca (Porsche 911 SC 2.7) a 7”3; 3. Crestani-Novelli (Porsche 911S) a 15”5; 4. De Francesco-Cortinovis (Porsche Carrera 2.7) a 19”7; 5. Landi-Nesci (Porsche 911S 2.2) a 24”7; 6. Parisi-D’Angelo (Porsche 911S 2.2) a 54”1; 7. Morando-Morando (Porsche 911 2.7) a 55”0; 8. Venni-Caiola (Fiat 124 Abarth Rally) a 1’27”7; 9. Capsoni-Torlasco (Alpine A110) a 1’54”6; 10. Reiter-Hein (BMW 2002 ti) a 1’59”5.

(04/05/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags