Ricorso delll’AlbinoLeffe al Coni
per il mancato ripescaggio in Lega Pro

L’AlbinoLeffe ha depositato al Collegio di Garanzia del Coni un ricorso contro il mancato ripescaggio in Lega Pro. La posizione della società seriana è infatti stata congelata dal Consiglio federale in attesa della pronuncia del Collegio di Garanzia (attesa mercoledì) sul ricorso della Cavese contro la bocciatura della propria domanda di ripescaggio per irregolarità Covisoc.

Ricorso delll’AlbinoLeffe al Coni per il mancato ripescaggio in Lega Pro
Il destino dell’AlbinoLeffe per la prossima stagione è ancora da decidere
(Foto di Magni)

Nella lista di ripescaggio la Cavese avrebbe infatti una posizione migliore rispetto ai seriani, ma la sua richiesta era stata bocciata (insieme a quelle di Rieti, Lecco e Pro Patria che però non hanno presentato ricorso) per irregolarità. Mercoledì il verdetto: se la «bocciatura» della Cavese sarà confermata, l’AlbinoLeffe sarà ufficialmente ripescato il Lega per per il secondo anno consecutivo. Altrimenti bisognerà capire quale sarà l’esito del ricorso dell’AlbinoLeffe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA