Martedì 11 Luglio 2006

Roberto Zanzi, nuovo dg dell’Udinese

Roberto Zanzi è il nuovo direttore generale dell’ Udinese calcio. Trentanove anni, nato a Ravenna, diplomato all’ Isef, lo scorso anno era all’Atalanta. «Con Ruggeri - ha spiegato il neo dirigente dell’ Udinese - il rapporto è ottimo. Ho condiviso tutto, però ultimamente i programmi non coincidevano più. Per questo ho deciso di lasciare l’Atalanta. Ma il mio rapporto con il presidente è rimasto inalterato: di stima reciproca». Il dirigente si è soffermato sulle voci di mercato. «Sono uscite diverse cose - ha detto - erano interessate a me il Parma, il Genoa e il Messina. Alla fine ho deciso per l’Udinese perchè questa società ha la mia stessa filosofia, il mio stesso modo di vedere e intendere il calcio». Zanzi ha parlato anche di Muntari e Iaquinta. «La società è soddisfatta per Iaquinta, sia perchè ha partecipato ai mondiali, sia perchè ha giocato. Vedremo se rimarrà. Come Muntari. È chiaro che molte sirene hanno cantato, ma noi siamo fiduciosi».(1107/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags