Venerdì 24 Settembre 2004

Roma ko a Bologna: 3-1 Juve stoppata dal Palermo: 1-1

Incredibile risultato finale allo stadio al Dell’Ara di Bologna dove la squadra di casa ha messo ko la Roma con il risultato finale di 3-1. Alla fine, quando i rossoblu era avanti per 3-0, i padroni di casa sono rimasti in nove. La Roma è tornata a sperare, ma fra i giallorossi Totti è praticamente solo, e non può bastare.

In campo a sorpresa Meghni e al 5’ è già gol: così la Roma si fa prendere in contropiede e i rossoblù con Cipriani (34’) e ancora Meghni (37’) arrivano al 3-0 prima del riposo.

Poi cartellino giallo e rosso per Cipriani (39’), stessa sorte per Zagorakis (51’) e il Bologna finisce in nove e in affanno. Totti (60’) dà la scossa con un bel gol, ma poi per la Roma arriva solo un palo.

La seconda partita della quarta giornata ha visto il Palermo, dopo l’Inter, bloccare anche la capolista Juventus pareggiando 1-1 al Torino. La squadra allenata da Guidolin è andata addirittura in vantaggio al 16’ con un colpo di testa di Zaccardo, il primo gol subito dalla Juventus.

Poi, sempre nel primo tempo, da segnalare una parata di Guardalben. Nella ripresa Capello toglie Del Piero e mette il francese Trezeguet. Proprio da un suo colpo di testa, in sospetto fuorigioco al 54’, respinto da Guardalben, nasce l’1-1 che porta la firma di Ibrahimovic. .

Il calendario e la classifica di serie A

(25/09/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags