Sabato 15 Febbraio 2003

Savoldelli contro una moto Naso rotto. E forse la mandibola

Il ventottenne di Rovetta, vincitore dell’ultimo Giro d’Italia, da due settimane in allenamento a Tenerife (nelle isole Canarie in Spagna) con la sua nuova squadra, la tedesca di Deutsche Telekom, è finito questa mattina contro una moto, che ha invaso la corsia sulla quale Paolo pedalava in compagnia dei compagni di squadra.

Nell’incidente è rimasto coinvolto Mario Aerts, ma il belga se l’é cavata con ferite non eccessivamente gravi, mentre Savoldelli ha riportato la frattura del setto nasale, la sospetta frattura della mandibola, oltre a varie ferite sul volto.

Entrambi i corridori sono stati trasportati in ospedale. Savoldelli verrà probabilmente trasferito a Friburgo (sud della Germania) oppure in Italia per essere operato nei prossimi giorni.

(15/02/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags