Domenica 30 Marzo 2008

Scialpinismo: Lanfranchi e Cuminetti sono i neocampioni provinciali 2008

Pietro Lanfranchi del Lame Perrel GSA Ranica e Silvia Cuminetti del Gruppo sportivo Altitude sono i neocampioni provinciali 2008 di scialpinismo individuale a tecnica classica. Hanno conquistato il titolo a Foppolo dove il Gruppo sportivo Altitude ha mandato in onda la diciannovesima edizione - la terza a Foppolo - del Trofeo Angelo Gherardi cui hanno partecipato circa 80 atleti. Partenza e arrivo dal Piazzale Alberghi e percorso sulle creste tra Corno Stella, Val Madre e Val cervia.Gara ben organizzata e avvincente, lunga una dozzina su un percorso impegnativo e altamente spettacolare, per 1500 mt complessivi di dislivello da superare. Vincitore della gara è stato in 1h14’24” il valtellinese Lorenzo Holzknech fortissimo ancorchè giovanissimo (23 anni) esponente della specialità (è stato settimo in coppia con Ivan Murada ai Campionati mondiali recentemente svoltisi in Svizzera). Il valtellinese ha immediatamento preso la testa della gara e si è fatto lepre imprendibile fino al traguardo. Dietro di lui Pietro Lanfranchi - distacco di 1’48" e bella prova anche per questo atleta - che, essendo bergamasco, ha così acquisito il titolo. Terzo posto con il pesante distacco di 7’49” per Giovanni Zamboni del 13 Clusone. A seguire nella top ten maschile, nell’ordine Daniel Antonioli (Esercito), Marzio Bondioli GAV Vertova), Manuel Albrici (Lizzola), Maurizio Signori (Altitude), Davide Milesi (Roncobello), Marco Majori (Esercito) e Roberto Antonelli (Altitude). Prima donna che non ha avuto rivali perchè ha condotto la gara per la sezione femminile sempre in posizione di testa, Silvia Cuminetti dell’Altitude classificatasi quarantesima in classifica generale. Secondo posto per la cuneense Maria Orlando, quarantaseiesima, e terzo per Giulia Botti dell’Altitude.

(30/03/2008) 

a.campoleoni

© riproduzione riservata