Sei gol al Renate, l’Atalanta dà spettacolo E ora la trasferta inglese - Foto e video
Papu Gomez (Foto by magni)

Sei gol al Renate, l’Atalanta dà spettacolo
E ora la trasferta inglese - Foto e video

Terza e ultima amichevole al ritiro di Clusone: sugli spalti 3.500 tifosi. Dal prossimo fine settimana gli incontri con Swansea (27 luglio), Norwich (30 luglio) e Leicester (2 agosto).

L’ultima amichevole con il consueto bagno di folla. Più di 3.500 tifosi hanno invaso Clusone per la sfida contro il Renate, formazione di Serie C, vinta dai ragazzi di mister Gasperini per 6-0. La prima Atalanta che ricorda quella che sarà titolare, a eccezione della punta. In attesa di rivedere dal 1’ Muriel e senza Zapata, ancora in ferie, è stato Barrow il punto di riferimento offensivo, a segno dopo soli 20’’ su assist di Ilicic alla prima da titolare.

Buona giornata per Papu Gomez, che al 9’ riceve un assist da Pasalic e realizza il 2-0, centrando poi il palo al 13’ e servendo la palla vincente per il raddoppio di Barrow. Dopo i due tempi da 35’ i nerazzurri hanno svolto una parte aggiuntiva a squadre miste: ancora il Papu ha brillato con un cucchiaio da applausi davanti a Gollini. Davanti agli occhi del presidente Percassi e degli uomini di mercato Sartori-Zamagna e Migliaccio, il primo tempo si è chiuso con due gol annullati a Barrow e un palo dello stesso attaccante. Stessa sorte al 2’ della ripresa per Toloi su un calcio piazzato di Malinovskyi.

I tifosi a Clusone

I tifosi a Clusone
(Foto by magni)

All’ 11’ il giovane Colley conferma il suo buon inizio di stagione con un gol di ottima fattura su un assist ancora di Malinovskyi. Al 17’ il lampo di Muriel, che gira in rete su assist di de Roon per il 5-0. A chiuderla è ancora Colley, che riceve da Traore al 32’ e fulmina il portiere del Renate. Nell’azione precedente c’è stata gloria anche per Sportiello, applaudito dia tifosi in tribuna, che ha salvato su un contropiede di Maritato. Nel prossimo weekend l’Atalanta partirà per la trasferta inglese, dove incontrerà in amichevole lo Swansea il 27 luglio, il Norwich il 30 e il Leicester il 2 agosto.

Muriel in azione

Muriel in azione
(Foto by magni)

Atalanta primo tempo: Gollini; Ibanez, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, Pasalic, Reca; Ilicic, Gomez, Barrow.

Atalanta secondo tempo: Sportiello; Toloi, Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Malinovskyi, Pessina; Traore, Muriel, Colley.


© RIPRODUZIONE RISERVATA