Sabato 19 Aprile 2008

Semifinale scudetto, riscatto della Foppa

Serata speciale al PalaNorda, con la conquista, da parte delle agguerrite rossoblù, dell’accesso alla gara di spareggio e con la consegna di una assegno speciale. Prima dell’avvio del match è stato infatti consegnato alla Comunità Emmaus di Chiuduno un assegno di 23.410 euro, frutto della raccolta di fondi che il Volley Bergamo ha promosso con la distribuzione del calendario C’era una volta... il 2008 a favore del Progetto Vivere al Sole, impegnato ad aiutare i bambini sieropisitivi della provincia di Bergamo e le loro famiglie.

E’ stata Pinangela Foppa Pedretti a consegnare l’assegno a Fabio Ghislandi, Reponsabile dei Volontari del Progetto, simbolicamente a nome di tutti i tifosi della Foppapedretti, veri artefici di questa importante raccolta di fondi, la cui quota è la più alta mai raggiunta dal Volley Bergamo nei suoi progetti a sfondo benefico. Segno del grande successo raggiunto dal calendario che ha visto atlete e tecnici rossoblù calarsi nella parte di principi e principesse, fate e folletti, in un mondo fatato e incantato dedicato ai bambini.

E dopo i sorrisi regalati alla Comunità Emmaus, di nuovo in campo le protagoniste della Semifinale dei Play Off Scudetti. Schierati gli stessi sestetti titolari della Gara 1, le stelle orobiche e perugine hanno regalato nuovamente grande volley al pubblico che ha riempito il PalaNorda.

L’avvio delle rossoblù che non ha lasciato respiro alle avversarie e con lo stesso ritmo hanno proseguito per tre set, tanti sono bastati per riportare le sorti delle Semifinali in parità. Con Croce e Merlo protagoniste di recuperi strepitosi che hanno lasciato cadere a terra ben poche palle, con Arrighetti e Poljak inarrestabili al centro (per la prima quattro punti a muro e otto in attacco, per la secondo l’82% di efficienza in attacco) e con Piccinini, Gruen e Sorokaite a completare l’opera e a finalizzare le direttive della regista Lo Bianco. E ora tutto in una sola gara: domenica alle 18.00, di nuovo in un PalaNorda atteso infuocato, Foppapedretti e Despar si giocheranno l’accesso alla Finalissima Scudetto. 

FOPPAPEDRETTI BERGAMO-DESPAR PERUGIA 3-0
(25-15 25-17 25-19)
Foppapedretti Bergamo: Tasca n.e., Gruen 13, Croce (L), Rosner n.e., Gujska n.e., Camarda (L) n.e., Sorokaite 8, Piccinini 13, Arrighetti 13, Lo Bianco 2, Fiorin n.e., Poljak 11. All. Micelli
Despar Perugia: Pachale 2, Grbac, Crisanti 8, Marinova 1, Decordi, Arcangeli (L), Sacco, Pavlovic n.e., Francia 10, Del Core 3, Artmenko 3, Gioli 7. All. Sbano
Arbitri: Maurizio Giani di Piacenza e Luca Zecchini Vignola (Mo)
 (19/04/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags