Giovedì 25 Agosto 2005

Serie B: Sportitalia si aggiudica i diritti in digitale del torneo

Sarà SportItalia a trasmettere gli anticipi, i posticipi, i playout e i playoff del campionato di serie B in digitale. È questo l’esito dell’apertura delle buste avvenuta in Lega calcio per l’assegnazione di un pacchetto complessivo di 84 partite da trasmettere attraverso decoder in digitale terrestre o in digitale satellitare.

Alla Lega sono arrivate le offerte della Rai e di SportItalia, ed è stata quest’ultima mittente ad aggiudicarsi l’asta per una cifra complessiva di 37,5 milioni di euro per i prossimi tre anni (11,5 milioni per 2005-2006, 12,5 milioni per 2006-2007, 13,5 milioni per 2007-2008). «È una buona offerta - ha commentato Adriano Galliani - anche perchè restano ancora da vendere quasi 400 partite che non metteremo all’asta, ma che cederemo con trattativa privata». Galliani ha precisato che i diritti venduti riguardano qualsiasi mezzo di trasmissione che non sia analogico terrestre, e deciderà poi l’emittente se trasmettere le gare gratuitamente o a pagamento.

(25/08/2005)

ma.bucarelli

© riproduzione riservata

Tags